Enrico Pezzelato Pastry Chef & Pastry Coach

Lo Studio NewseEventicomo PR cura le PR e il Marketing di Enrico Pezzelato, Pastry Chef & Pastry Coach.

Dopo vent’anni come executive pastry chef in hotel di lusso del mondo, Pezzelato nel 2020 rientra in Italia per nuove avventure.
Nato nel 1975 a Recoaro Terme Enrico Pezzelato ha iniziato a lavorare a 13 anni con il primo apprendistato in una panetteria locale. Proveniente da una famiglia d’arte lo chef si è formato come chef nella scuola alberghiera Pellegrino Artusi.
Pezzelato ha lavorato come demi chef nella Pasticceria Ernst Knam, Pasticceria Cova a Milano e a Villa d’Este sul Lago di Como. Si è trasferito in Svizzera per lavorare come sous chef nei principali hotel di lusso Badrutt’s Palace Hotel e Kulm Hotel a St. Moritz, per poi tornare in Italia per lavorare per relais & châteaux all’Hotel Borgo San Felice in Toscana dove ha assunto l’incarico di executive pastry chef alla sola età di 24 anni.
Da allora, ha iniziato a viaggiare per il mondo per praticare la sua arte. Si è avventurato in Africa al Four Seasons Safari Lodge di Serengeti, in Tanzania, e al Palace of the Lost City Hotel in Sudafrica; ai Caraibi al Four Seasons Hotel sia ad Anguilla che a Nevis; nel sud-est asiatico al Fullerton Hotel di Singapore; e in Medio Orientedove ha trascorso oltre un anno come Cluster Executive Pastry Chef con vista su tre hotel Shangri- La in Oman. Nel 2019 si è trasferito a Doha ed è entrato a far parte dello Sheraton Grand Doha Resort & Convention Hotel come executive pastry chef.

“La mia idea di pasticceria è chiara e ben definita. Una pâtisserie emozionante e sensoriale che fa leva sulla memoria e sui ricordi di ognuno di noi.  Un’idea scandita ed equilibrata da innovazione, creatività, arte, design e al contempo da tanta tecnica e, soprattutto, precisione. Le mie creazioni sono il frutto di una costante e quotidiana ricerca tra estetica e sostanza in un rispetto della tradizione contaminata da continue sperimentazioni ed evoluzioni”.